Cloud privato Rubbettino

Nella ormai più che decennale collaborazione con il gruppo Rubbettino abbiamo realizzato molti progetti particolarmente impegnativi e dalle grandi soddisfazioni. Uno di questi e’ il sistema Cloud privato, nato inizialmente come server di virtualizzazione per sostituire alcuni vecchi server interni, ha poi assorbito altri server interni, virtualizzandoli, e nuovi servizi che questa tecnologia consente.

Dal singolo server iniziale l’azienda e’ cresciuta con un cluster di 4 nodi Proxmox, un NAS di backup principale e due NAS di backup secondari.

Il cluster conta in totale:

Prima versione del cloud privato Rubbettino
  • 52 Core di calcolo
  • 320 GB di Ram totale
  • Rete interna a 10Gb/s
  • 52 TB di dischi raw

A questo si affianca lo storage di backup principale da 48 TB raw e vari altri NAS per ridondanza.

Grazie a questa infrastruttura l’azienda ha potuto virtualizzare quasi tutti i suoi servizi interni: Sistemi gestionali, ERP, CRM, Firewall, Wireless controller, Monitoraggio rete, inventario automatizzato, alcune postazioni desktop, etc

Grazie alla connessione FTTH ridondata e 16 IP pubblici il Cloud interno eroga anche servizi all’esterno a dipendenti, fornitori e clienti.

Gruppo Rubbettino

Tecnologie utilizzate